Escluso per attitudine dal concorso per VFP4 dell'Esercito, ottiene l'annullamento del provvedimento di esclusione.

Importante vittoria dello Studio legale Parente, in una materia che vede lo strapotere dei Ministeri, stante l'alto tasso di discrezionalità amministrativa. Un giovane, già VFP1 dell'Esercito, escluso dall'arruolamento in qualità di VFP4 perchè giudicato “scarso” in alcuni profili attitudinali, ha infatti ottenuto Giustizia dal T.A.R.…

Legge 104/1992, sancito il diritto di un Agente di P.P. ad essere trasferito per assistere un familiare disabile.

Il TAR Lazio, con sentenza depositata il 12.4.2010, ha riconosciuto la illegittimità dei provvedimenti negativi emessi dall'Amministrazione sulle istanze di trasferimento del ricorrente sulla base delle seguenti considerazioni: “Risulta, altresì, in atti che il ricorrente è stato assunto nel Corpo di P.P. nel gennaio 2001…