Falso ideologico in atto pubblico. Poliziotto assolto perché il fatto non sussiste.

Falso ideologico in atto pubblico. Poliziotto assolto perché il fatto non sussiste.

Falso ideologico in atto pubblico, reato previsto e punito dall’art. 479 c.p., non sussiste se l’attività svolta dall’imputato non sia da ritenersi attribuibile alle funzioni proprie del pubblico ufficiale. Un appartenente al Corpo di Polizia penitenziaria era stato rinviato a giudizio in quanto accusato di …