Inidoneità psichica: il TAR annulla il provvedimento di esclusione di un giovane candidato.

Inidoneità psichica: il TAR annulla il provvedimento di esclusione di un giovane candidato.

Il Tribunale Amministrativo del Lazio ha accolto il ricorso proposto dal giovane, escluso dalla procedura concorsuale per inidoneità psichica, annullando il provvedimento di esclusione e la graduatoria impugnati. Nel caso in esame il candidato veniva escluso da una procedura concorsuale per riscontrate “note di insicurezza…

Vittima del dovere: il TAR Salerno impone al Prefetto di adottare un provvedimento favorevole al ricorrente.

Vittima del dovere: il TAR Salerno impone al Prefetto di adottare un provvedimento favorevole al ricorrente.

Vittima del dovere: l’adito Collegio ha disposto che il Prefetto, in qualità di commissario ad acta, adotti con sollecitudine il provvedimento cui era tenuta l’amministrazione. In codesto farraginoso iter procedurale il supporto fornito dagli esperti  avvocati dello Studio Legale Parente  è stato fondamentale per il…

Pensione privilegiata: la Corte dei Conti condanna l'INPS al pagamento di arretrati e differenze pensionistiche a favore di un ricorrente.

Pensione privilegiata: la Corte dei Conti condanna l'INPS al pagamento di arretrati e differenze pensionistiche a favore di un ricorrente.

Pensione privilegiata: la Corte dei Conti  ha accertato il diritto di un militare alla concessione della pensione privilegiata, condannando l’INPS a corrispondere le differenze pensionistiche spettanti, compresi gli interessi per quelle arretrate. Nel caso in esame il militare  ha visto riconosciuto il proprio diritto alla…

Inferiore alla media: Il Consiglio di Stato ha garantito il diritto ad una seconda possibilità per chi abbia riportato una valutazione inferiore alla media in un corso precedente.

Inferiore alla media: Il Consiglio di Stato ha garantito il diritto ad una seconda possibilità per chi abbia riportato una valutazione inferiore alla media in un corso precedente.

Inferiore alla media: Il Consiglio di Stato ha stabilito che la valutazione riguardante un corso pregresso non possa in alcun modo inficiare l’ammissione a corsi futuri, garantendo, dunque, un diritto ad ulteriori possibilità a chi abbia riportato una valutazione inferiore alla media. Nel caso di…

Graduatoria erronea: il TAR Lazio ha disposto una nuova determinazione del punteggio concorsuale a seguito di un'errata applicazione dei criteri di valutazione

Graduatoria erronea: il TAR Lazio ha disposto una nuova determinazione del punteggio concorsuale a seguito di un'errata applicazione dei criteri di valutazione

Graduatoria erronea dovuta ad una non corretta applicazione dei criteri valutativi predisposti dalla stessa Commissione esaminatrice: il TAR Lazio ha accolto il ricorso di un sottufficiale della Marina Militare Italiana, in merito ad un concorso interno, con cui si chiedeva una nuova attribuzione dei punteggi inerenti…

Inidoneità fisica: il TAR Lazio ha annullato il provvedimento di inidoneità fisica all'arruolamento per violazione di legge ed eccesso di potere

Inidoneità fisica: il TAR Lazio ha annullato il provvedimento di inidoneità fisica all'arruolamento per violazione di legge ed eccesso di potere

Inidoneità fisica all’arruolamento in qualità di VFP4: il TAR Lazio ha annullato il provvedimento di esclusione dalla procedura concorsuale in questione per violazione di legge ed eccesso di potere sotto i profili della manifesta illogicità e dell’errore nei presupposti. Nel caso in oggetto il giovane…

Limite di età. Il TAR Lazio annulla il bando di concorso che non applica la norma dell'innalzamento del limite di età per gli ex militari.

Limite di età. Il TAR Lazio annulla il bando di concorso che non applica la norma dell'innalzamento del limite di età per gli ex militari.

https://www.giustizia.it/giustizia/Limite età. Con l’ausilio dello studio legale Parente un giovane candidato, ingiustamente escluso dal concorso per il Corpo di Polizia Penitenziaria, è stato ammesso a sostenere le prove d’esame. Ancora una volta l’amministrazione penitenziaria ha emesso un bando contrario alla legge. In particolare, ha omesso…

Falso ideologico in atto pubblico. Poliziotto assolto perché il fatto non sussiste.

Falso ideologico in atto pubblico. Poliziotto assolto perché il fatto non sussiste.

Falso ideologico in atto pubblico, reato previsto e punito dall’art. 479 c.p., non sussiste se l’attività svolta dall’imputato non sia da ritenersi attribuibile alle funzioni proprie del pubblico ufficiale. Un appartenente al Corpo di Polizia penitenziaria era stato rinviato a giudizio in quanto accusato di …

Concorso interno  80 posti vice Commissario di Polizia Penitenziaria. TAR Lazio ordina il riesame dei punteggi.

Concorso interno 80 posti vice Commissario di Polizia Penitenziaria. TAR Lazio ordina il riesame dei punteggi.

Concorso interno per 80 posti da vice Commissario nel Corpo di Polizia Penitenziaria, il TAR Lazio, adito da un candidato ingiustamente escluso, ha rilevato in sede cautelare che le lamentele svolte dal ricorrente appaiono fornite di fondamento per quanto riguarda la mancata valutazione dei titoli…