LEGGE 104/1992: IL  TAR RICONOSCE L'ILLEGITTIMITA' DEL RITARDO NELL'ADOZIONE DEL TRASFERIMENTO RICHIESTO.

LEGGE 104/1992: IL TAR RICONOSCE L'ILLEGITTIMITA' DEL RITARDO NELL'ADOZIONE DEL TRASFERIMENTO RICHIESTO.

LEGGE 104/1992: Il TAR ha annullato il provvedimento con cui l’Amministrazione, dopo aver fatto decorrere inutilmente il termine previsto per la conclusione del procedimento, solo a distanza di anni – e successivamente alla notifica del ricorso – ha trasferito il proprio dipendente, posticipandone immotivatamente la…

Medaglia al valor civile: il TAR ha riconosciuto ad un eroico militare l'onorificenza che l'amministrazione gli aveva negato.

Medaglia al valor civile: il TAR ha riconosciuto ad un eroico militare l'onorificenza che l'amministrazione gli aveva negato.

Il Tribunale Amministrativo ha accolto il ricorso presentato da un ufficiale il quale, per un errore amministrativo, era stato privato della legittima e meritata medaglia “al valor civile”.   Nel caso in esame, un ufficiale, libero da servizio, accortosi che un uomo, mostrando flebili segni…

Danno patrimoniale: il Consiglio di Stato risarcisce un appellante per il mancato arruolamento.

Danno patrimoniale: il Consiglio di Stato risarcisce un appellante per il mancato arruolamento.

Risarcimento danno patrimoniale: Il Consiglio di Stato ha accolto le richieste dell’appellante, il quale, oltre alla ricostruzione della carriera, chiedeva il risarcimento dei danni subiti a seguito del mancato arruolamento a tempo debito. Attraverso un’oculata attività difensiva lo Studio Legale Parente è riuscito a far…

Rischio contagio: l'Inail riconosce che le Forze dell'Ordine sono soggette allo stesso rischio degli operatori sanitari.

Rischio contagio: l'Inail riconosce che le Forze dell'Ordine sono soggette allo stesso rischio degli operatori sanitari.

Il personale delle Forze dell’Ordine e delle Forze Armate rientra tra le categorie più esposte a rischio contagio da Covid 19. E’ l’Inail a riconoscerlo in un proprio documento ufficiale (Documento tecnico sulla rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2  nei luoghi di…

Graduatoria erronea: il TAR Lazio ha disposto una nuova determinazione del punteggio concorsuale a seguito di un'errata applicazione dei criteri di valutazione

Graduatoria erronea: il TAR Lazio ha disposto una nuova determinazione del punteggio concorsuale a seguito di un'errata applicazione dei criteri di valutazione

Graduatoria erronea dovuta ad una non corretta applicazione dei criteri valutativi predisposti dalla stessa Commissione esaminatrice: il TAR Lazio ha accolto il ricorso di un sottufficiale della Marina Militare Italiana, in merito ad un concorso interno, con cui si chiedeva una nuova attribuzione dei punteggi inerenti…

Qualità morali e di condotta: per l'arruolamento di allievi finanzieri l'Amministrazione deve valutare la condotta complessiva del candidato.

Qualità morali e di condotta: per l'arruolamento di allievi finanzieri l'Amministrazione deve valutare la condotta complessiva del candidato.

Qualità morali e di condotta: con una pronuncia storica il TAR Lazio ha prima sospeso e poi annullato il provvedimento con cui il Ministero dell’Economia e delle Finanze aveva escluso un candidato dall’arruolamento per allievi finanzieri riservato ai volontari in ferma breve per carenza dei…

Requisiti psico-attitudinali: il TAR Lazio ha annullato il giudizio di inidoneità perché gli accertamenti effettuati in sede di concorso non sfuggono al sindacato del giudice.

Requisiti psico-attitudinali: il TAR Lazio ha annullato il giudizio di inidoneità perché gli accertamenti effettuati in sede di concorso non sfuggono al sindacato del giudice.

Requisiti psico-attitudinali per il servizio in Polizia di Stato: il TAR Lazio ha riconosciuto che “le valutazioni effettuate in sede di accertamento dei requisiti psico-fisici e attitudinali ai fini della partecipazione a procedure concorsuali, come quella in esame, costituiscono tipica manifestazione di discrezionalità tecnica-amministrativa” ma…

Procedimento disciplinare. La difesa approntata dallo Studio Parente ha consentito ad un giovanissimo ed inesperto agente di evitare gravi conseguenze.

Procedimento disciplinare. La difesa approntata dallo Studio Parente ha consentito ad un giovanissimo ed inesperto agente di evitare gravi conseguenze.

https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_8_1.page;jsessionid=P1rs67yLuvLSZ0rxX6KRLvdU?facetNode_1=1_1(2012)&facetNode_2=0_12&facetNode_3=1_1(201204)&contentId=SDC1284867&previsiousPage=mg_1_8 Procedimento disciplinare e pianeta carcere. Il difficile e complesso rapporto tra agenti e detenuti stranieri può talvolta presentare insidie inaspettate per l’operatore inesperto. Nel caso in esame un giovanissimo Agente, neo assunto, ha dovuto subire sulla propria pelle le conseguenze della carenza di strumenti…

Causa di servizio: in assenza di attività istruttoria adeguata il provvedimento che nega la dipendenza di patologia lavoro-correlata è illegittimo.

Causa di servizio: in assenza di attività istruttoria adeguata il provvedimento che nega la dipendenza di patologia lavoro-correlata è illegittimo.

https://www.difesa.it/SGD-DNA/Staff/DG/PERSOCIV/FAQ/Pagine/CauseServizio.aspx Causa di servizio. Il Tar Lazio ha dichiarato illegittimo il provvedimento con cui il Ministero della Difesa aveva ritenuto non sussistente il collegamento tra la patologia precocemente insorta e l’attività svolta dal militare. Il ricorrente, arruolatosi quale sottufficiale nell’Arma dei Carabinieri,  era stato dichiarato…

Idoneità all'arruolamento Carabinieri. Consiglio di Stato: in assenza di deficit funzionali gli esiti di un intervento chirurgico non pregiudicano l'idoneità al servizio.

Idoneità all'arruolamento Carabinieri. Consiglio di Stato: in assenza di deficit funzionali gli esiti di un intervento chirurgico non pregiudicano l'idoneità al servizio.

Idoneità all’arruolamento Carabinieri. Il Consiglio di Stato ha chiarito che gli esiti “stabilizzati e permanenti” di un pregresso intervento chirurgico sulla colonna vertebrale non sono motivo sufficiente per negare la idoneità all’arruolamento nell’Arma dei Carabinieri dopo quattro anni di servizio quale volontario in ferma prefissata.…