Inidoneità all'arruolamento Ufficiale Pilota della Marina Militare. Il TAR Lazio ha disposto nuove visite e ha riconosciuto il ricorrente in possesso del requisito fisico previsto.

Inidoneità all'arruolamento Ufficiale Pilota della Marina Militare. Il TAR Lazio ha disposto nuove visite e ha riconosciuto il ricorrente in possesso del requisito fisico previsto.

Inidoneità all’arruolamento Ufficiale Pilota. Lo Studio Legale Parente ha assistito un giovane ritenuto per due volte inidoneo  all’arruolamento quale Ufficiale Pilota della Marina Militare. Durante un ricorso complesso ed articolato, il competente giudice, ha disposto una duplice verificazione, ovvero l’effettuazione di accertamenti specialistici per accertare…

Causa di servizio. Per effetto di ricorso al TAR il Ministero dell'Interno ha deciso di riesaminare l'istanza di dipendenza da causa di servizio.

Causa di servizio. Per effetto di ricorso al TAR il Ministero dell'Interno ha deciso di riesaminare l'istanza di dipendenza da causa di servizio.

Causa di servizio. Il Ministero dell’Interno, in applicazione del parere offerto dal Comitato di Verifica, aveva rigettato la domanda presentata da un appartenente al Corpo di Polizia di Stato al fine di ottenere il riconoscimento della dipendenza da causa di servizio della patologia insorta a…

Art. 42 bis D.lgs 151/2001. Solo per esigenze eccezionali l'amministrazione può rigettare la richiesta di assegnazione temporanea in presenza di un figlio di età inferiore a 3 anni.

Art. 42 bis D.lgs 151/2001. Solo per esigenze eccezionali l'amministrazione può rigettare la richiesta di assegnazione temporanea in presenza di un figlio di età inferiore a 3 anni.

Art. 42 bis, d.lgs. 151/2001. Lo Studio Legale Parente sta contribuendo a creare una consolidata giurisprudenza.  Numerosi TAR (e recentemente anche il Consiglio di Stato adito in appello dal Ministero Interno) hanno sancito che l’art. 42 bis è “applicabile anche al suddetto personale dello Stato”.…

Mobilità a domanda del personale direttivo del Corpo di Polizia Penitenziaria. Mancanza di trasparenza nella procedura. Esito favorevole grazie all'attività dello Studio Legale Parente.

Mobilità a domanda del personale direttivo del Corpo di Polizia Penitenziaria. Mancanza di trasparenza nella procedura. Esito favorevole grazie all'attività dello Studio Legale Parente.

Mobilità a domanda del personale direttivo del Corpo di Polizia Penitenziaria. La procedura indetta per trasferire detto personale deve essere effettuata in maniera trasparente, indicando sin dall’avvio le sedi per le quali vi sono posti disponibili. Il DAP, nel caso in esame, aveva omesso di…

Concorso interno  80 posti vice Commissario di Polizia Penitenziaria. TAR Lazio ordina il riesame dei punteggi.

Concorso interno 80 posti vice Commissario di Polizia Penitenziaria. TAR Lazio ordina il riesame dei punteggi.

Concorso interno per 80 posti da vice Commissario nel Corpo di Polizia Penitenziaria, il TAR Lazio, adito da un candidato ingiustamente escluso, ha rilevato in sede cautelare che le lamentele svolte dal ricorrente appaiono fornite di fondamento per quanto riguarda la mancata valutazione dei titoli…

Concorso pubblico: con punteggio migliore candidato risale in graduatoria di 102 posti ed è assunto.

Concorso pubblico: con punteggio migliore candidato risale in graduatoria di 102 posti ed è assunto.

Concorso pubblico: punteggio migliore grazie all’attività stragiudiziale dello Studio Legale Parente e al successivo ricorso al TAR Lazio. Un giovane militare, dopo aver superato le prove del concorso per l’arruolamento in Polizia Penitenziaria è stato penalizzato dalla Commissione che non ha riconosciuto il punteggio dovuto…

Uranio impoverito, il TAR accoglie il ricorso perchè ritiene il giudizio del Comitato di Verifica inattendibile.

Uranio impoverito, il TAR accoglie il ricorso perchè ritiene il giudizio del Comitato di Verifica inattendibile.

Uranio impoverito. Presenza di particelle nell’area al confine tra Albania e Kosovo. Militare italiano impiegato in tale area ha contratto grave patologia oncologica che l’Amministrazione ha ritenuto non dipendente da causa di servizio, negandogli lo status di vittima del dovere e tutti i connessi benefici.…

Infortunio in itinere google maps diventa prova per giustificare l'utilizzo del mezzo privato

Infortunio in itinere google maps diventa prova per giustificare l'utilizzo del mezzo privato

Infortunio in itinere. Il Consiglio di Stato ha riconosciuto la indennizzabilità dei danni da infortunio in itinere ad un Assistente Capo della Polizia Penitenziaria che ha dimostrato, con estratti da Google maps, che l’utilizzo del mezzo pubblico per il percorso casa – lavoro avrebbe comportato…

Licenziamento illegittimo del dipendente pubblico. Il giudice riconosce il diritto a percepire tutti gli stipendi relativi al periodo in cui non ha potuto lavorare.

Licenziamento illegittimo di militare. Il giudice ha riconosciuto il diritto del dipendente pubblico a percepire tutte le retribuzioni relative  ai dieci anni in cui è rimasto fuori dal servizio per un illegittimo licenziamento. Il TAR Lazio ha riconosciuto che  “il dipendente pubblico che sia stato…

IDONEO AL SERVIZIO MILITARE NON PUO' ESSERE ESCLUSO PER MOTIVI SANITARI NEI CONCORSI RISERVATI PER POLIZIA E CARABINIERI

SE UN GIOVANE IDONEO AL SERVIZIO MILITARE  PARTECIPA AD UN CONCORSO RISERVATO LA COMMISSIONE MEDICA DEVE TENERE CONTO DELLA PREGRESSA VALUTAZIONE SANITARIA. Lo ha stabilito il Consiglio di Stato con una sentenza storica: “rileva ancora la Sezione, né la commissione medica -finanche quella incaricata della…